I Wall fixing point sono i sistemi di parapetto più essenziale e minimale. Ideali per i progetti dove è previsto l’uso quasi
totale del vetro con il minor utilizzo possibile di accessori di fissaggio.

Versioni disponibili:

Sono disponibili in 2 versioni standard:

1 - Versione circolare con diametro a partire da 50 mm *
2 - Versione quadrata

* La versione circolare permette la regolazione del vetro sui 3 assi.

Wall fixing point è anche disponibile nella versione Chameleon completamente customizzabile. Ideale per adattarsi al meglio ad ogni genere di architettura e design. Nonostante le personalizzazione, le caratteristiche tecniche e strutturali rimangono invariate.

Personalizzazioni:

1 - Esempio di cover metallica in ottone satinato. Disponibile anche nelle versioni in rame, bronzo o altri metalli.
2 - Anche possibile customizzare con pietre, legni di altro tipo o altri materiali.


Colori:

È anche possibile personalizzare con verniciatura a polvere a scelta, sono disponibili tutti i colori della scala Ral più alcune verniciature speciali:

3 - Effetto Cor-ten.
4 - Grigio micaceo.
5 - Effetto acidato.
6 - Bianco infinito.
7 - Nero opaco.

DATI TECNICI:

Progettato per: uso domestico e luoghi pubblici
Uso: interno ed esterno
Varianti: rotondi e quadrati
Applicazioni: scale, balconi e balaustre
Materiale: Acciaio inox AISI 316 e 304
Tamponamento: vetro
Spessore vetro: da 8 a 25,52 mm
Finitura superiore: acciaio inossidabile satinato o lucido
Extra: Materiale, colore e finitura personalizzabili

RISULTATI TEST: